Madre Terra si evolverà ora, ad uno stato superiore di coscienza, insieme a voi, e poi la sua vera bellezza sarà anche vostra da detenere. Sarà veramente un gioire di questo nuovo mondo, che vi toglierà il fiato, e che vi accecherà con la sua luce, e la sua purezza.

Cari Fratelli della Terra,

Io sono Magatha di Agartha, e vengo avanti oggi con un messaggio sullanostra amata Madre Terra, e della nostra civiltà, gli Agarthiani. Siamolieti di accogliervi nel nostro meraviglioso mondo, della quintadimensione, in cui ognuno della Luce è il benvenuto, ed è veramente amato.Viviamo in perfetta armonia e siamo sempre grati a Madre / Dio Padre, e perla nostra amata Gaia, nel ricevere il loro Amore e Luce. Noi siamoveramente affezionati l’uno dell’altro, e l’amata Gaia, e ci scambiamo ilnostro amore con l’altro tutto il tempo. Il dare e ricevere amore, è unapietra angolare della nostra esistenza qui.

Il mondo di luce, esistente nella Terra Interna, è davvero meravigliosa epura. Tutto brilla e risplende, inoltre il calore dell’amore ci accoglie.Non importa dove vi trovate sulla superficie terrestre, non si puòconfrontare con la bellezza mozzafiato del mondo interiore della MadreTerra. La sua purezza, e il suo essere immacolato, sono così belle avedersi per noi, che viviamo così vicino al Suo Cuore di cristallo, che siespande ora nella sua superficie, dove  abitate. Madre Terra si evolveràora, ad uno stato superiore di coscienza, insieme a voi, e poi la sua verabellezza sarà anche vostra da detenere. Sarà veramente un gioire di questonuovo mondo, che vi toglierà il fiato, e che vi accecherà con la sua luce,e la sua purezza.

Noi desideriamo col cuore la vostra trasformazione imminente, perché è cosìmagnifica. Siamo felicissimi di sapere che l’amata Gaia, è oradefinitivamente lungo  il suo cammino, verso l’Ascensione, è statasofferente  per tanto tempo. Ed è valido anche per voi: anche voi aveteavuto molte incarnazioni, e dovuto superare molti ostacoli, per raggiungerequesto punto della vostra evoluzione. Ascendere implica un’occasione d’oro,che si dovrebbe prendere con entrambe le mani. Non lasciate che passioltre. Avete tutto il diritto di essere fiduciosi, in quanto vi incoraggiae vi dà la perseveranza, allo stesso tempo, portando via le vostre paure edubbi. Mantenete questa speranza viva, cari Fratelli, noi siamo già passatiattraverso questo processo di trasformazione, e possiamo assicurarvi che nevarrà la pena! Voi siete ora così vicini: ora è molto più facile seguire ilvostro percorso  corrente, che sgancerà voi, facendo una curva a u. Cisaranno naturalmente altre occasioni, ma sappiate che se è la vostrascelta, l’opportunità sarà lì per voi, ma sarà in un futuro lontano. Si èora davanti al cancello le cui porte, si apriranno presto, quindi vipreghiamo di fare una ben ponderata, scelta di cuore.

Come civiltà di Agartha, anche i nostri, hanno avuto molte incarnazioni, eassunto ruoli diversi sia  per la Luce, che per l’Oscurità, proprio come laciviltà umana ha fatto. Vivere dal nostro ego, è stato il più grande erroreche abbiamo fatto come civiltà, ai tempi di Atlantide. Avevamo enormipoteri, ma abusato di loro, in quanto abbiamo travisato le energie libere.E ‘stata una lezione che dovevamo imparare, in modo duro. Ma abbiamoimparato, e ora abbiamo scelto di non lavorare mai più dall’ego. Solol’Amore è l’unica pura essenza, su cui fondare la nostra civiltà, e che èqualcosa che non dimenticheremo mai. Abbiamo percorso una lunga strada, eprogredito in modo armonioso. E ora è giunto il momento per voi, di passareattraverso quella stessa fase. Arriverete al vostro amor proprio, e l’Amoreche sentirete per il vostro mondo, nonché per i vostri fratelli e sorelle.Dovete amare voi stessi, prima di poter amare qualcun altro. Dovete averefiducia in se stessi, prima di poter fidarsi di qualcun altro. Noi, gliAgarthiani, viviamo in completa fiducia tra noi, e la fiducia che dàorigine alla civiltà più superbamente armonica. Una volta che vi sieteliberati dal proprio coinvolgimento dell’ego, vedrete che tutto esiste inamore.

Cosa ci si può aspettare dal nuovo mondo, è oltre il vostro attuale livellodi comprensione. E ‘meglio lasciare ora che le vostre fantasie, e i vostrisogni corrano liberi, che comporterà un certo grado di verità. Il vostro SéSuperiore li raccoglierà, e utilizzerà le informazioni inerenti. Dopotutto, sarà la vostra creazione. Voi siete così vicini! Non mollate ora,siamo al vostro fianco, e speriamo di incontrarvi presto, e condivideretutto quello che c’è da sapere su noi stessi, e il nostro mondo. Affinchèquesto si verifichi, la coscienza umana collettiva, deve raggiungere uncerto livello, ed è ora fatto nel modo migliore. Tenetelo a mente carifratelli della Terra, e appuntatelo. Siete arrivati alla fase finale delprocesso, che certamente potrebbe essere un po ‘difficile. Tuttavia, tuttova bene, siate certi di questo. Continuiamo a sostenere che, sappiamo fintroppo bene quello che state passando. Intendiamo davvero questo, quandodiciamo che si sta facendo meravigliosamente bene, e il meglio è ora aportata di mano. Noi amiamo i nostri fratelli della Terra.

Io sono Magatha di Agartha, e desidero ringraziarvi per il vostrointeresse, e il vostro Amore per noi, lo sentiamo e lo apprezziamo. Vicontatteremo di nuovo, in un futuro molto prossimo.

Canalizzato da Meline Lafont

Traduzione: Mario

Website: http://despertando.me/?p=106935

Back to main Messaggi di Luce

Dejar respuesta