Domanda Laura: Ti prego Laiton, puoi presentarti ai nostri lettori. Ti ricordo, come il mio vecchio amico da Atlantide, soggiornavi in un corpo di delfino, durante la mia vita in Atlantide.

Eravamo parte di una coscienza di lavoro di esseri incaricati, di mantenere e stabilizzare la griglia della Terra nel momento.

Stavamo facendo meditazioni dal mattino alla sera. Ero nella mia camera sommersa, e tu e altri cetacei, erano fuori dalla mia finestra di vetro.

Le nostre menti si raggiungevano attraverso la telepatia, in molte occasioni su Atlantide, e mi sento così felice di avere finalmente nuova riconnessione con voi oggi, dopo più di un anno, del sentire questa coscienza stupefacente, che appartiene al vostro collettivo.

Risposta Laitonn: Grazie , e siamo molto gioiosi per la nostra connessione, che è finalmente arrivata in vista, al vostro lavoro.

Ci sentiamo felici di rinnovare i nostri semi interrotti collegamenti, e di essere in grado di comunicare con voi, in un modo più tangibile di quanto abbiamo fatto in precedenza.

In aggiunta a ciò che hai detto, riguardo la nostra connessione su Atlantide, desidero anche dire che sono anche uno dei tuoi protettori e angeli custodi per questa vita.

La mia energia la sentiresti più viva e concreta forse, come ho scelto di farmi conoscere a te, lo stesso essere che una volta ti ha conosciuto su Atlantide.

Cercheremo di collegarci tutti i giorni, se il tempo sarà dalla nostra parte, e lo consente.

Si potrebbe desiderare di non rendere pubblica tutta la nostra conversazione, fino a che senti che il tempo è giusto per te.

Quello che scrivi sulla tua carta virtuale, è solo un frammento delle informazioni ricevute dagli organi molteplici, di intelligenze umane che si avvalgono di esso.

Il nostro metodo di comunicazione preferito, tra noi, è multidimensionale, e diretto contemporaneamente al nostro intelletto, la nostra mente e la nostra anima.

La comunicazione per noi, i delfini, è molto intimo e complesso. Infatti, più cosciente un essere delfino è, più evoluto e complesso il suo metodo di comunicazione.

Usiamo la telepatia tra di noi, naturalmente, inviamo segnali emotivi e intellettuali, o pittografici segnali, e messaggi.

Abbiamo anche la possibilità di controllare le onde d’acqua, e modellare i messaggi, che siano visibili all’occhio del delfino e le sue orecchie.

Tuttavia, per gli esseri Ascesi, come me, il processo di comunicazione è leggermente diverso, anche se in molti modi, la comunicazione dei delfini, e delle balene, è la più vicina forma di comunicazione degli Esseri Ascesi.

Il punto, mia cara, è che per per gli esseri umani essere aperti ai Maestri Ascesi, che trasmettono messaggi , necessita essere sensibili ai vostri sentimenti e pensieri.

Naturalmente bisogna essere aperti e centrati, e collegati a Gaia, attraverso il proprio corpo. Ma basta parlare della mia tecnica.

Sì, io sono un essere asceso, parte del collettivo galattico, della Coscienza dei delfini Pleiadiani.

La Terra è stata la nostra casa, molte migliaia di anni fa. Durante anche Lemuria e Atlantide.

In quel momento, l’ordine e la pace risiedeva su Gaia. Dico ordine, come Ordine Divino.

Le nostre menti e gli spiriti erano uno. Tutti gli esseri viventi erano fiorenti in amore e unità.

C’era la pace della mente, e del cuore. Tutti avevano un posto nella scala divina delle cose.

Questa pace di cui parlo, era di vitale importanza per tutta la vita su Gaia. Non vi erano guerre che potevano mai essere concepite, o immaginate.

Non c’era una cosa come l’egoismo, la gelosia, perché l’Unità era parte della nostra realtà.

Molto più che un’idea, o un concetto, come molti di voi ora sperimentano. E ‘stato parte della nostra vita quotidiana, del nostro bagaglio. Unità e Amore Incondizionato, per tutta la vita come è.

Ho avuto molte incarnazioni sul mondo casa Siriano, e sul mondo casa delle Pleiadi. La forma delfino è parte di me, fa parte del mio essere, quando mi incarno.

La mia forma non poteva essere altro che un delfino, mia cara. Sarebbe come chiedere a uno dei vostri cani, di cacciare i topi e si comportano come un felino.

Non è possibile. La mia essenza non può incarnarsi in qualcosa di diverso, da un delfino.

Risposta Laura: Grazie Laitonn, sono molto contenta di essermi collegata con voi oggi.

Ho ricevuto molto da voi, attraverso la telepatia oggi, mentre stavo lavorando, e so che continuerete a stare con me tutto il tempo, e mandarmi messaggi. Spero di poter essere abbastanza perspicace, e di sentirvi forte e chiaro.

Laura Tyco

Traduzione: Mario

WebSite: http://despertando.me/italiano-2/

WebSite:   http://despertando.me/?p=85622

Back To Main Conversazione con SaLuSa

Dejar respuesta